PT Escapes & Tips


NOTTE AI MUSEI VATICANI, TRA OPERE D'ARTE E SCORCI ROMANI

Una notte al Museo? Ebbene sì, le Pinktrotters hanno vissuto anche questa esperienza e in un museo con la M maiuscola come i Musei Vaticani. Uno scrigno di opere d'arte dal valore inestimabile, che di notte diventa ancora più magico.


Share this post on social media!

La nostra notte ai Musei Vaticani


Si sa, Roma è un città che riserva bellezza in ogni angolo, ma lo stesso luogo cambia volto a seconda di quando lo si visita.



Molti di voi probabilmente hanno camminato per le gallerie dei Musei Vaticani, piene di tesori e spesso anche di gente, ma le Pinktrotters hanno potuto viverle in un'atmosfera diversa dal solito.



Il 9 settembre scorso, dopo un meraviglioso pomeriggio trascorso nel VIP Lounge del Logines Global Champions Tour, Valeria C. & Valeria M. si sono unite ad un gruppo messo insieme da Laura Rizzi (Pinktrotters' ambassador e guida) per una bellissima visita serale dei Musei Vaticani.

Dalla vista sul Cupolone illuminato nella notte, alle sculture, gli oggetti e opere, i Musei Vaticani di notte sono un po' magici.






La gente è meno, la visita si fa più volentieri, la musica dei concerti all'aperto che si tengono anch'essi qui, in queste serate, aleggia nelle gallerie.



Ci si sofferma davanti ad un affresco, nel cortile della Pigna, si impara e si scoprono le opere e gli autori grazie alle spiegazioni di Laura, interessanti e simpatiche.



Non può mancare la tappa alla Cappella Sistina, ancora più bella, se possibile, di notte.

Un venerdì sera diverso dal solito e davvero indimenticabile, se avete occasione è un esperienza che vi consigliamo al 100%!





Kisses,

Pinktrotters!!!


Ringraziamo Laura Rizzi e L'Altra Roma per l'ospitalità, la gentilezza, l'estrema professionalità e, sopratutto, per averci permesso di vivere questa fantastica esperienza.




Share this post on social media!


Find your flight or train to this location using Wanderio!

RELATED POSTS

buzzoole code