PT Interviews


MEET DAIANA LORENZATO: A TRUE INSPIRATION!

We had a chat with this incredible woman, who has been able to transform her own passions into work to fully enjoy, like a good glass of wine. A true inspiration!


Share this post on social media!


Segui sempre il tuo cuore, lui conosce la strada.

Daiana Lorenzato


Events manager, sommelier, marketing manager, Pinktrotters Ambassador e molto altro. Sei una donna prismatica dalle molteplici capacità e passioni. Complimenti Daiana! Raccontaci un po' di te

In tre semplici parole ti direi che "amo la vita", in tutte le sue forme…di solito uso due metafore con le due cose che amo di più: il mare, con i suoi momenti di calma e quelli burrascosi…senza il movimento delle onde, l'acqua diventerebbe stagnante e perderebbe i suoi colori. E poi, da amante del vino, c'è la vite, che ogni anno ripete il suo ciclo, sempre unico e irripetibile, e così, evolvendosi, regala ogni volta un'esperienza diversa.









Nella tua vita sei riuscita a convertire le tue più grandi passioni in professioni a tempo pieno. Che suggerimenti daresti a chi vorrebbe fare altrettanto? Quali sono le armi vincenti?

Quando ho una nuova idea mi fermo un attimo a "sentire". La razionalità è ovviamente importante quando si vuole raggiungere un obiettivo, ma troppo spesso non ascoltiamo i nostri istinti, che sono ancora più importanti della ragione. Quando desideri davvero qualcosa e credi davvero di poterla realizzare, allora la ottieni. Quindi, per un attimo, cerco di tornare bambina, a quando gli istinti erano più forti di ogni regola o paura, e mi chiedo se voglio davvero prendere quella strada...e la risposta non tarda mai ad arrivare.







Cosa ti rende più felice della tua carriera professionale?

Le soddisfazioni arrivano dalle persone che incontro ogni giorno, quando riesco a trasmettere loro le mie passioni e le mie idee…quando vedo nei loro occhi e nel loro sorriso la conferma di quello che cerco di comunicare, è il momento più magico. A cosa servirebbe costruire un qualsiasi progetto senza poi poterne condividere il percorso e l'arrivo alla meta?!









La tua esperienza all'Eremito.

L'Eremito è un posto unico, l'energia che respiro quando sono lì mi ricorda il Messico, il posto dove sono riuscita a risvegliare la mia consapevolezza e dove ho "concepito" il mio grande progetto "Sensory Experience". Il contatto con gli elementi della natura, il silenzio, l'atmosfera e soprattutto il titolare e le splendide persone che incontri lì ti regalano sempre emozioni fortissime. Ogni volta che arrivo all'Eremito faccio un respiro profondo, mi commuovo per un attimo, e poi raggiungo la pace dei sensi!








Prossimamente avrà luogo uno degli eventi dedicati al tuo progetto 'Sensory Eperience', sul tema della colazione.

Ogni Sensory è un'esperienza diversa. Amo molto la "Mountain" studiata con lo chef Dal Degan che ci riporta a stretto contatto con la terra e con la nostra storia. La "Breakfast" è un percorso per il "risveglio dei sensi" e della consapevolezza attraverso una degustazione dedicata alla colazione che è il momento più importante della giornata, con eventuale meditazione e pratica di yoga. A breve sarà disponibile anche quella dedicata al benessere psicofisico da vivere in centro benessere con degustazione di cibi biologici e benefici per il corpo.








Parliamo di viaggi! Quali sono state le tue ultime destinazioni? E le prossime?

Dopo il mio ultimo viaggio in Messico, per il quale ho creato dei pacchetti con delle esperienze da vivere a stretto contatto con la cultura Maya, mi sono concentrata sull'Italia che giro in lungo e in largo costantemente. Amo il mio paese e tutta la sua bellezza, per questo sono sempre alla ricerca delle eccellenze del Made in Italy, location esclusive ma soprattutto vere, dove poter vivere le nostre tradizioni e ritrovare le nostre radici.








Grazie


Always follow your heart, it knows the way.

Daiana Lorenzato


Events manager, sommelier, marketing manager, Pinktrotters Ambassador and much more. You're a prismatic woman of many skills and passions. Congratulations Daiana! Tell us a little about you!

In three simple words I would say "I love life", in all its forms ... I usually use two metaphors for the two things I love most: the sea, with its moments of calm and stormy ones - without the movement of waves, the water would become stagnant. And then, as a wine lover, there is the vine, which every year repeats its cycle, always unique and unrepeatable, and evolving, offers a different experience every time.

In your life you managed to convert your biggest passions in full-time professions. What suggestions would you give to those who would do the same? Which are the winning?


When I have a new idea, I stop for a moment to "feel it". Rationality is obviously important when you want to achieve a goal, but too often we don't listen to our instincts, which are even more important. When you really want something and truly believe on it, then you get it. So, for a moment, I try to be a child, when instincts were stronger than any rule or fear, and I wonder if I really want to go that way ... and the answer never comes late.


What makes you more happy of your professional career?

Satisfaction comes from the people I meet every day when I convey to them my passions and my ideas... when I see in their eyes and in their smile confirmation of what I try to communicate, is the most magical moment. Why would we build any project without being able to share the path to our destination ?!


Your experience at Eremito.

Eremito is a unique place, the energy I breath there reminds me of Mexico, the place where I was able to awaken my consciousness and where I conceived my big project "Sensory Experience". The contact with the elements of nature, the silence, the atmosphere and especially the owner and the wonderful people you meet there will always give me strong emotions. Every time I arrive at Eremito I take a deep breath, I feel touched for a moment, and then I reach the peace of mind!

Soon will take place one of the events dedicated to your project 'Sensory eperience' on the theme of breakfast.

Each Sensory is a different experience. I love the "Mountain" studied with Chef Dal Degan that brings us in close contact with our land and history. The "Breakfast" is the first step for the "awakening of the senses", it's a tasting of the most important moment of the day, that includes meditation and yoga practice. Very soon, there will be one event dedicated to the well-being and it will be lived in a spa with a tasting of organic foods and their benefits for the body.


Let's talk about travel. What were your last destinations? And the next?

After my last trip to Mexico - for which I created packages made of experiences of living in close contact with the Maya culture - I focused on Italy and I started traveling around it constantly. I love my country and all its beauty and I'm always looking for the excellence of Made in Italy, especially for true exclusive locations, where to live our traditions and rediscover our roots.


Thank you!

Share this post on social media!


Find your flight or train to this location using Wanderio!

RELATED POSTS

buzzoole code